FANDOM


Zotnam

Zotnam

Quote rosso1 Da quando Evron rispetta i patti stretti con i più deboli? Quote rosso2
~ Zotnam

Zotnam è un evroniano di alto rango al comando di una Nave Madre stanziata nella fascia di asteroidi presenti tra i pianeti Marte e Giove.

Aspetto fisicoModifica

Testa di Zothnam

La testa di Zotnam posta sulla coda, sede del suo cervello

Zotnam assomiglia moltissimo all'Imperatore evroniano. È un alieno bicefalo in quanto possiede una lunga protuberanza a forma di coda al cui termine si trova una seconda testa da cui spuntano altre due protuberanze simili a corna. Il cervello risede in quest'ultima testa, infatti Zotnam impartisce gli ordini parlando da essa, mentre il corpo, dalle tipiche fattezze di evroniano, serve solo per esprimere le sue emozioni attraverso le espressioni del viso e i gesti delle braccia. Inoltre la testa non situata sulla coda svolge una funzione difensiva e offensiva per l'evroniano: può emettere un raggio verde dal becco che carbonizza il nemico in base all'intesnsità della sua emissione.

Zotnam indossa un vestito rosso che copre tutto il suo corpo mettendo in evidenza i due serbatoi di energia emozionale. Essi risultano avere una forma differente dai classici indossati dai soldati evroniani di basso rango: sono più rettilinei e si arcuano soltanto verso la fine. Sul petto dell'alieno è presente il simbolo dell'esercito evroniano e sia sulla testa posta sulla coda che quella posta sul corpo, è presente una piccola circonferenza dorata. Ai polsi indossa un paio di braccialetti bianchi ornati ciascuno da tre piccole teste di papero.

CarattereModifica

Zotnam raggio verde

Zotnam colpisce Sputhon con il suo raggio

Zotnam è un evroniano irascibile che non esita a colpire i suoi sottoposti col suo pericoloso raggio verde se questi lo contraddicono o gli propongo idee che ritiente pessime; sono i casi del generale Kruthon e del maresciallo Sputhon nei quali l'evroniano di alto rango punisce i due per aver espresso la propria opinione. Appartenendo alla casta alta, Zotnam è dotato di una itelligenza superiore a quella di altri evroniani di grado inferirore e lo diomostra agendo in modo cauto nell'affrontare il problema su come eliminare il papero mascherato che difende la Terra, oppure riguardo alle trattative tra i militari americani e l'esercito evroniano.




In battagliaModifica

Zothnam non sembra dotato di alcuna arma o evrongun che porti con sè. L'unico modo per attaccare o difendersi dai nemici è emettere un raggio verde dal becco dalla testa presente sul corpo dell'evroniano.

Storia Modifica

Le trattative con i militariModifica

Quote rosso1 È un affronto alla mia potenza! Quote rosso2

~ Zotnam riferendosi a Paperinik

La Terra era già stata visitata in passato dagli evroniani ma non vi avevano trovato tracce di vita intelligente. Nonostante ciò, avevano lo stesso piantato e realizzato degli interi favi di spore in alcune zone remote del pianeta blu. Con una successiva visita dopo molti millenni da parte della squadriglia di Agron si viene a sapere che sulla Terra si è riprodotta una spece intelligente: l'uomo.

Accordo soldati USA evroniani

Una fase della riunione tenuta tra militari USA e soldati evroniani

Il consiglio imperiale comincia quindi ad interessarsi al piccolo pianeta del sistema solare e incarica Zotnam di occuparsi della faccenda. L'evroniano stabilisce la sua Nave Madre nella fascia di asteroidi presente tra Marte e Giove in modo che non possa essere rilevata dai radar terrestri. Osservando che la Terra non è un pianeta privo di difese, viene avviata una trattativa segreta tra l'esercito statunitense allo scopo di sancire un trattato commerciale. Però il vero obiettivo degli evroniani è quello di conquistare la Terra e attendono solo il momento in cui il pianeta abbassi le sue difese militari per poterlo poi attaccare. Le uniche incursioni che compiono servono a tentare di eliminare Pikappa oppure a recuperare le spore piantate sulla Terra millenni prima.


L'incontro con DueModifica

Quote rosso1 È colpa tua, delirante intruso. Non sei stato all'altezza della tua ambizione. Quote rosso2

~ Zotnam rimprovera Due per il fallimento del suo piano

A due anni dallo stanziamento nella fascia degli asteroidi, i radar della Nave Madre individuano una flotta di astronavi da battaglia provenienti dalla Terra che si dirigono verso l'astronave dove risiede Zotnam e le loro caratteristiche ricordano la Pkar utilizzata da Paperinik per gli spostamenti. Il sommo considera l'imminente attacco come un affronto alla sua potenza e decide di rompere immediatamente l'accordo preso con i militari statunitensi, ordinando alla sua flotta una invasione totale del pianeta.

All'insaputa di tutti, Zotnam è però a conoscenza che nei sistemi infromatici dell'astronave è penetrato da tempo  un virus ma decide di lasciarlo lavorare per osservare le sue intenzioni e attendere il momento in cui verrà allo scoperto. Zotnam è infatti consapevole fin dall'inizio che la squadriglia di veivoli individuati è finta e che all'interno della Nave Madre è stata allestita una squadra di guastatori da inviare sulla Terra.

Zotnam e Due

L'incontro tra Zotnam e Due

Dopo aver ricevuto un'informazione che attendeva da molto tempo da parte di un soldato evroniano, Zotnam riesce a scoprire quale fosse il misterioso virus ritrovandosi faccia a faccia con Due, il gemello di Uno. Quest'ultimo essendo stato scoperto, propone all'evroniano una alleanza per annientare definitivamente Paperopoli e con lei Pikappa; il supercomputer mostra al sommo la nuova arma che ha realizzato negli utlimi due anni: un Induttore di fall-out gravitomagnetico ovvero un'arma capace di scatenare la forza di una testata nucleare. Zotnam viene accativato dall'ottima idea avuta da Due e gli lascia campo libero per porcedere con l'Induttore ma misteriosamente questi sprigiona la sua potenza verso la folotta evroniana in avvicinamento alla Terra, annientandola completamente.

Subendo un vero affronto alla potenza di Evron, il sommo ordina immediatamente la cancellazione di Due grazie ad un potente antivirus realizzato dagli scienziati evroniani ad insaputa dello stesso supercomputer. Il gemello malefico di Uno si era preparato ad una possibile fuga dalla Nave Madre e aveva fatto allestire una astronave piena di namchi di memoria; trasferendsi al suo interno, Due tenta la fuga ma Zotnam, che gli aveva persmesso la fuga per vederlo eliminare con un metodo più violento, ordina di distruggere la piccola astronave con il cannone principale della Nave Madre.

ApparizioniModifica

GalleriaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale